Libreria Cyrano Algero, giovedì 29 ore 18.30: Il coinquilino di merda

Giovedì 29 gennaio alle 18,30 alla Libreria Cyrano di ALghero, Sergio Scavio e Giuseppe Fiori si cimenteranno con le disavventure del libro “Il coinquilino di merda”, manuale di non sopravvivenza.  “Una raccolta di esperienze che oscillano tra il surreale e il disgustoso iniziata nel 2012 in rete sotto forma di blog, e poi di pagina Facebook (quasi 450.000 iscritti), per trasformarsi in un’impresa letteraria”

IL LIBRO:

Per chi ha sperimentato la vita in condivisione con altre persone che non sono i propri famigliari, raccontare la propria esperienza è un impulso quasi irresistibile. Da questi messaggi è nato un archivio di 600 storie pubblicate e 5.000 inedite. Il libro utilizzerà queste testimonianze per delineare una “mappa” del coinquilino: c’è il fattone, la precisa, il mammone (nerd o vendicativo) lo squilibrato, il vanesio, lo straniero, la matricola. Alcuni racconti sono accompagnati da foto inviate al blog che rendono il contesto ancora più “convincente”, e altri sono addirittura disegnati con dei fumetti. Il libro si rivolge agli studenti e ai lavoratori di tutta Italia che si trovano a condividere un appartamento. Secondo i numeri della fan page il 56% sono ragazzi e ragazze dai 18 ai 24 anni, e il 32% dai 25 ai 35 anni. Un monito per chi sta andando a vivere da solo, un ricordo per chi ha superato questa fase della propria vita e cronaca esilarante per tutti gli altri.
Illustrazioni di Dario Campagna

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *