gino camboniIl Centro Servizi Culturali Unla di Oristano, l’associazione Heuristic, l’associazione culturale pARTIcORali e la Libreria Mondadori di Oristano presentano il libro di Gino Camboni “Come ombre dal fiume” della Edes. Venerdì 20 febbraio ore 17,30 all’Unla in via Carpaccio. Dialogano con l’autore Silvana Cintorino, Norma Trogu e Marcello Marras.

Il libro – Nei sotterranei di una caserma di La Plata, negli anni ’70, sotto la dittatura di Videla, nasce un bambino da una ragazza sottoposta a tortura. “Regalato” a una famiglia “perbene”, il bambino, divenuto grande, scopre la verità il giorno della sua laurea. La novità lo sconvolge e il suo pensiero fisso è avere giustizia. Riuscirà a trovare i colpevoli? Per cercarli supera l’oceano, arriva in Italia seguendo le tracce di sanguinari nazifascisti. Il romanzo spazia tra Argentina, Liguria, Sardegna.
Gino Camboni
Gino Camboni, giornalista, scrittore, ricercatore, è autore, coautore, curatore di molti lavori dedicati alla Sardegna (’’La Giara’’, ’’Il Monte Arci’’, ’’Gennargentu’’, ’’Tonara’’ il paese, la storia, la montagna’’, ’’L’architettura sacra dal Paleocristiano al Neoclassico’’, ’’Le coste e il mare dell’isola dei nuraghi’’, ’’Laconi alle porte della Barbagia’’, ’’Cabras sulle sponde di Mar’e Pontis’’, ’’Selargius l’antica Kellarious’’, ’’Voli e richiami negli stagni’’ ’’Sardegna sessanta tessere per un mosaico’’). Ha collaborato per trent’anni col quotidiano L’Unione Sarda con numerosi servizi su natura, storia, archeologia, tradizioni popolari.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *