Roberto PetzaSiddi, 9 marzo 2015 – Una serata speciale, nel segno del ricordo e della solidarietà, per dare un contributo in favore della ricerca per la lotta alla Sla.
Si terrà mercoledì 11 marzo, la cena di beneficenza (contributo-offerta di 60 euro) organizzata a Siddi dal ristorante S’apposentu, dalla Fondazione e dall’Accademia Casa Puddu, il cui ricavato andrà alla raccolta fondi per la lotta alla Sla (Sclerosi laterale amiotrofica). La manifestazione, fortemente voluta dallo chef stellato Roberto Petza, nasce per ricordare Daniele Giorgio Porcu, amico e chef che diede un contributo alla nascita del ristorante S’apposentu a San Gavino e successivamente a Cagliari, scomparso ad appena 45 anni a causa di questa terribile malattia.

“Daniele era prima di tutto un amico che al mio rientro a San Gavino mi affiancò fin dalla prima ora nell’esperienza del S’apposentu accompagnandomi fino al trasferimento a Cagliari al teatro Lirico – ricorda Roberto Petza –  la Sla gli venne diagnosticata che era ancora un ragazzo e nonostante avesse tentato di resistere con tutte le sue forze in pochissimo tempo purtroppo la malattia ebbe la meglio”.

L’evento ha avuto da subito il sostegno della Cantina Pala e dell’azienda Nieddittas.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *