La questione israelo-palestinese nel pensiero e nell’azione di Giorgio La Pira e Giorgio Dossetti: è il tema di un convegno che si terrà giovedì 19 marzo alle 16 nell’aula magna “Maria Lai” della facoltà di Giursirpudenza dell’università di Cagliari (via Nicolodi 102) in collaborazione con la Pontificia facoltà teologica della Sardegna, l’Isprom e l’Associazione Sardegna-Palestina. Interverranno Francesco Sitzia, Maurizio Teani, Pierangelo Catalano, Zawzi Ismail, Marco Pietro Giovannoni, Enrico Galavotti e Gian Paolo Calchi Novati che parlerà del tema “Un Mediterraneo senza sponde”.

calchiGian Paolo Calchi Novati (Vimercate 1935) è uno dei più autorevoli studiosi italiani di politica estera. Titolare all’università di Pavia della cattedra di Storia e Istituzioni dei Paesi Afro-Asiatici presso la facoltà di Scienze politiche, è ricercatore dell’Ipsi (Istituto per gli studi di politica internazionale di Millano), del Center of African Studies di Bostone e del’Ucla di Los Angeles, ha diretto l’Ipalmo di Roma. Visiting professor all’Università di Addis Abeba, ha tenuto corsi e seminari a Milano, Pisa, Urbino, Tunisi, Nairobi e Città del Messico. Suoi campi di ricerca: Colonialismo e decolonizzazione in Africa e Medio Oriente; Stato e nazione nel Corno d’Africa; Crisi dello Stato postcoloniale; Il Terzo mondo nelle relazioni internazionali.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *