Dal 18 al 21 marzo verrà proiettata la XII edizione del Festival “Al Ard” Doc Film. L’edizione di quest’anno del festival internazionale dedicato al cinema documentario arabo e palestinese, oltre alla Cineteca sarda di Cagliari, vedrà alcune proiezioni in presenza degli autori (il 19 e il 20) presso il Centro servizi culturali di Macomer.  La quattro giorni di proiezioni delle più recenti produzioni documentarie del mondo arabo prevede l’incontro con alcuni dei registi e il seguente palinsesto:

Mercoledì 18 marzo ore 16: Apertura con Monica Maurer e Fawzi Ismail Introduzione di Giuseppe Pusceddu

1. Al-awda hak. Vita nei campi profughi libanesi aspettando la Palestina di Sonia Grieco et al., Italia, 2013, 20’
2. The Fading Valley di Irit Gal, Israele/Palestina, 2013, 54’
3. Route 60 di Alaa Ashkar, Palestina, 2013, 74’
4. A World not Ours di Mahdi Fleifel, Libano/GB/Danimarca, 2013, 93’

ore 20.30  Omaggio a Monica Maurer
Proiezione del cortometraggio “Nakba” con la collaborazione della Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD) di Roma
Incontro con Carol Mansour
5. We cannot Go There Now, my Dear di Carol Mansour, Libano, 2014, 42’

Giovedì 19 marzo ore 20
6. Unknown Soldiers di Sara Dhedel et al., Palestina, 2014 52’
ore 21,00 Incontro con Nicola Grignani
7. Striplife. Gaza in a Day di Nicola Grignani et al., Italia, 2013, 64’

ore 21. presso il Centro Servizi Culturali di Macomer proiezione di “We cannot go there now, my dear” e incontro con la regista Carol Mansour.

Venerdì 20 marzo ore 15.30
8. Otto giorni a Gaza di Mohammed Hamou, Libano, 2013, 30’
9. Apples of Golan, di Keith Walsh, Jill Beardsworth, Irlanda, 2012, 80’
10. Suspended Time di Alaa Al Ali et al., Palestina, 2014, 58’
11. 10949 femmes di Nassima Guessoum, Algeria/Francia, 2014, 75’
12. I Want to Live di Ahmad Tariq Hamad, Palestina, 2009, 17’
13. Wahdon di Fajer Yacoub, Libano/ Palestina, 2014, 48’
14. If They Take it! di Liali Kilani, Palestina, 2012, 15’

ore 20.30 Incontro con Helmy Nouh
15. The Discourse Game di Helmy Nouh, Egitto, 2014, 60’

ore 21 presso il Centro Servizi Culturali di Macomer proiezione di “Striplife. Gaza in a day” e incontro con Nicola Grignani.

Sabato 21 marzo ore 9

Aula magna I.T.I “M. Giua” Palestina in cattedra Incontro degli studenti con Nicola Grignani e Carol Mansour

Striplife. Gaza in a Day di Nicola Grignani et al., Italia, 2013, 64’
We cannot Go There Now, my Dear di Carol Mansour, Libano, 2014, 42’

ore 15,30
16. Donne un poisson à un homme… di Alasttal Iyad, Francia, 2013, 23’
17. Searching for Saris di Jinan Coulter, Palestina, 2013, 72’
18. Musawat. Inclusión en los campamentos sahrauis di Darwin Cañas,Venezuela, 2014, 20’
19. Arena fértil di Tomás Rojo, Spagna, 2013, 13’
20. La terre promise, Francis Reusser, Svizzera, 2014, 85’
21. Cry Childhood di Ahmad Moqadi, Palestina, 2014, 14’
22. N.G. Kooz di Reham Alghazali, Palestina, 2013, 6’
23. Palestina 2013 di Matteo Roversi, Italia, 2013, 40’

Ore 20.30 Cerimonia finale – premiazioni

All’interno del Festival è prevista una giornata di studio intitolata “La questione israelo-palestinese nel pensiero e nell’azione di Giorgio La Pira e Giuseppe Dossetti” che si terrà a Cagliari, giovedì 19 marzo 2015, con inizio alle ore 16 (Aula Magna “Maria Lai” della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche dell’università di Cagliari, Via Nicolodi 102). Tra le relazioni una di Gian Paolo Cachi Novati dell’Ispi (vedi altra news su Sardinews quotidiano)

La Giornata è organizzata dall’Associazione Amicizia Sardegna Palestina e dall’Isprom, dall’Università di Cagliari, dalla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, in collaborazione con l’Associazione Ponti non muri e la Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *