cop mameli itaca 2015 v2 copia-1L’occasione è data dalla presentazione del libro “Le ragazze sono partite” di Giacomo Mameli che narra storie dell’emigrazione femminile nel dopoguerra. Ma a Nughedu San Nicolò, dolce paese a due passi da Ozieri fra i boschi del Logudoro, il libro (nel quale campeggia in copertina la bellissima foto di una delle “emigrate” proprio di Nughedu) sarà l’occasione per riscoprire un po’ della propria secolare storia anche con una mostra fotografica nella piazza centrale del paese con l’accompagnamento musicale a  cura di Filippo Chelo. Foto che propongono immagini dell’emigrazione femmininile che nel libro è affidato ai racconti delle sorelle Zou andate a Roma su interessamento del commendator Mimnmia Cau. Organizzano il Comune, la Pro lco, l’Associazione Nughedu-Eventi. Il libro, alla presenza dell’autore, verrà illustrato dalla psicologa Bastiana Madau e dall’antropologa Martina Giuffrè che ne ha curato una ricca postfazione. Dopo i saluti del sindaco Dario Fenu si alterneranno le musiche e le voci di Marcello Grillo, Paola Bua, Angelo Lombardo e Ginetto Becciu. Un bel post sull’evento è quello di Franca Cherveddu dal titolo Rundines.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *