corrvettoPubblicata da Zanichelli Editore nel 1982, è uscita la seconda edizione – per la Cuec di Cagliari – di un testo classico, “L’italiano regionale di Sardegna”, pagine 285, euro 18, di Ines Loi Corvetto, per la collana University Press Linguistica.  “Vorrei offrire – dice la Corvetto – un momento di riflessione e una base di confronto per ulteriori approfondimenti nella dimensione diatopica, ma anche diastratica e diafasica, senza la tentazione di aggiungfere materiali linguistici odierni a una ricerca nata in un dato momento storico”.

Dopo l’introduzione si leggono i capitoli Fonetica, Morfosintassi, un capitolo sul Lessico e conclusioni generali. “Lunica variazione – scrive la Corvetto – è rappresentata da una sezione bibliografica che comprende ricerche sull’italiano regionale sardo che sono state effettuate negli ultimi decenni”.

Ines Loi Corvetto è stato professore ordinario di Linguistica al dipaertimento di Filologia dell’università di Cagliari. Si è occupata dello studio della storia dell’italiano in Sardegna e sull’analisi della lingua dei semicolti negli epistolari della prima guerra mondiale.

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *