simonetta delussuDue serate importanti organizzate dall’Associazione culturale “Heuristic”: venerdì 6 novembre ore 19.30 Miniere Sonore con MATTHIEU PRUAL Mi INSIDE WALK Concerto per sassofono alto e soprano, flauto, clarinetto basso, tastiera drone . Matthieu dice: «I miei percorsi interiori diventano una musica che immagino ampia, capace di innalzarsi dalle profondità fino all’infinito. Una musica fatta di ritmi agili, litanie infantili e spazi sospesi, di tessiture e canti dispiegati. È una camminata tra questi paesaggi sonori e musicali, che esploro lentamente con gambe particolari: il mio respiro e i miei strumenti.»
Sabato 7 novembre ore 18 Leggendo Ancora Insieme propone Simonetta Delussu col suo DELITTOcopertina D’ONORE La storia di Irene Biolchini. La scrittrice, docente di Lettere al liceo di Lanusei dopo aver insegnato in Germania, dialoga con Elmina Castellini. Letture a cura di Paola Aracu
La storia di Irene Biolchini ha quasi cento anni ma il dolore e il desiderio, quasi la necessità, di vendetta che la percorrono sono sentimenti strettamente attuali. La vicenda di Irene Biolchini è la storia di una giovane donna abbandonata incinta dal padre del suo bambino, dall’uomo che ama e che ha creduto di sposare; una donna lasciata e derisa, al quinto mese di gravidanza, a cui il padre dice: “O lo uccidi o ti uccido”.
A narrare la storia di Irene Biolchini è la studiosa e professoressa sarda Simonetta Delussu. Originaria di Tertenìa, dove è tornata a vivere dopo la laurea in Lettere e Filosofia a Roma e la cattedra in un’università tedesca, Simonetta Delussu conosce la storia di Irene grazie ai racconti della nonna Conchedda e degli altri anziani del paese.

DriMcafè Via Cagliari 316 Oristano e Libreria Mondadori

Posted by Redazione

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *